Azienda Agricola Bassi Luigi
una storia che viene da lontano...

"...la vendemmia finì sabato 17 Settembre 1881, con molta gradita sorpresa, ne ho fatte castellate 52, ne ho vendute 32 al prezzo di £. 125 e 135..."

Così troviamo scritto da Luigi Bassi nei "Diari Agricoli" della Tenuta Sacerno di Calderara di Reno.
Fin dal secolo scorso, come testimoniano autentici manoscritti, la coltivazione dell'uva era molto fiorente, grazie anche ai particolari terreni "neri" di composizione calcarea e argillosa.

La Famiglia Bassi, attraverso il susseguirsi delle generazioni, ha sapientemente conservato quella "cultura" legata alla vitivinicoltura, che è soprattutto un autentico tesoro della memoria, giunto a noi, attraverso scritti, diari e racconti verbali.
Già nell'800 il nonno ENEA possedeva la più grande ed attrezzata cantina di Longara, piccolo centro nelle vicinanze dell'abitato di Calderara di Reno, detta la "FRATERIA" nella quale si vinificavano e conservavano fino a 60.000 litri di vino, che erano venduti alle cantine ed osterie della vicina città di Bologna. La vecchia cantina, attraverso l'attuazione di programmi di investimento, è stata ampliata in diverse occasioni e dotata di attrezzature moderne che vengono utilizzate tenendo conto delle tradizioni, vero punto di forza della cantina Bassi Luigi. Sono stati nel frattempo ampliati i possedimenti vitati nei territori di Calderara di Reno e successivamente nella tenuta "Trinzano" sui colli di Riolo Terme, e Monte Medola sui colli di Imola, zone da sempre vocate alla viticoltura.
Oggi l'Azienda agricola Bassi Luigi è una delle realtà vitivinicole più significative del territorio Emiliano Romagnolo. Con attenzione e rispetto delle tradizioni, tramandate di generazione in generazione e con una costante ricerca e applicazione, sono stati selezionati porta innesti, varietà, tipi di impianti, e potature idonee che consentono di produrre vini di qualità superiore. L'amore per la terra, il rispetto del territorio, una ricerca tecnologica costante, tenacia e una maggiore attenzione nelle lavorazioni e l'attuazione di trattamenti ecologici, unitamente a rilevanti investimenti nei vigneti (drenaggi per scolature, una moderna e attenta pacciamatura, utile alla eliminazione dei diserbanti), hanno portato a risultati eccellenti, conquistando premi prestigiosi nelle principali vetrine internazionali.
La cantina è seguita quotidianamente da un'equipe di enologi di fama internazionale. L'aggiornamento continuo delle metodologie di vinificazione, la ricerca e l'ausilio di attrezzature tecnologiche, unitamente alla costante passione che la famiglia BASSI dedica all'Azienda, non possono che portare a traguardi sempre più prestigiosi. I progetti e le aspirazioni di questa famiglia legata inesorabilmente al territorio, alla "cultura della terra", al lavoro quotidiano, ma anche al difficile impegno sui mercati internazionali, sono ancora tanti. Una storia, quella della famiglia BASSI, che viene da lontano, ma con obiettivi e progetti rivolti al futuro.

 

Testi a cura di Giorgio Menna

AZIENDA AGRICOLA BASSI LUIGI DI BASSI E.
Via Valtiera, 14 - Calderara di Reno - Bologna (Italy) - Tel. +39.051.722.233/851 - Fax +39.051.720.546
P.I. 00059831206 - www.bassiviniaziendaagricola.com - e-mail:info@bassiviniaziendaagricola.com

website by Promonet Italia